Disturbi del sonno

All’interno di questa categoria vengono considerati vari disturbi che riguardano la qualità e la quantità di sonno del paziente.

In ambito psicoterapeutico di solito viene chiesto aiuto per “l’insonnia”, e cioè la difficoltà a iniziare o a mantenere il sonno (risvegli notturni o risvegli precoci) per cui in assenza di un sonno ristoratore si verificano problemi nel funzionamento del vivere quotidiano. Spesso l’insonnia è legata ad una forma di depressione, all’ansia, a situazioni di forte stress o a situazioni transitorie di stress a cui la persona reagisce con l’abbassamento del tono dell’umore o con preoccupazioni.

Tra i disturbi del sonno vengono considerati anche i problemi legati a incubi ripetuti, i quali causano un disagio significativo (il paziente si lamenta delle ricadute che questi hanno nella propria vita di tutti i giorni). In alcuni casi la persona ricorda in modo dettagliato questi brutti sogni e quando si sveglia lo fa diventando rapidamente orientato e vigile; in altri casi il sogno è così pauroso che la persona si risveglia in modo brusco, con grida di paura, anche se non ricorda i contenuti dell’esperienza onirica.

Esclusa una condizione medica o l’uso di sostanze o l’abuso di farmaci, lo psicoterapeuta di solito interviene coniugando nella stessa seduta, lungo tutto il processo terapeutico, due modalità di intervento. Una parte, di ipnosi clinica, in cui “induce” la trance in modo formale affinché siano possibili sia il rilassamento muscolare e sia la “somministrazione” di suggestioni di tranquillità (luogo sicuro).

Un’altra parte, di ipnoterapia o psicoterapia, in cui si cerca di comprendere insieme al paziente quali siano le “probabili cause” del disturbo lamentato, in modo da poterle affrontare insieme.

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy